Home > Argomenti vari > PC FACILE

PC FACILE


Questo BLOG si divide in tre sezioni: 1)PC FACILE, 2) SOFTWARE e 3) SITI. In questa sezione potrai trovare tutte quelle “dritte” che ti aiuteranno a rendere il tuo PC piu’efficiente e piu’facile da usare e governare.Per lasciare un commento bisogna cliccare su commenti e lasciare un indirizzo e-mail. Politica sui cookies http://www.tiscali.it/privacy/informativa_policy_cookies.html

Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. OCR con Google Drive.
    19 Agosto 2015 a 19:52 | #1

    OCR con Google Drive. Scatta una foto al documento o con lo smartphone o con una macchina fotografica. Caricala in Google Drive . Una volta dentro cliccate su NUOVO e selezionate la foto. Clkiccate col tasto destro sull’immagine caricata e poi sceglete APRI CON e poi DOCUMENTI GOOGLE . Il testo verrà riconosciuto all’apertura. Google Docs un nuovo documento con in alto l’immagine e in basso il testo riconosciuto. Fate clic sull’immagine ed eliminatela semplicemente premendoo il tasto CANC . Infine salviamo il file convertito con FILE-SCARICA COME-MICROSOFT WORD (docx)

  2. Come evidenziare e poi copiare un testo con un Windows Phone
    19 Luglio 2015 a 5:36 | #2

    Come evidenziare e poi copiare un testo con un Windows Phone. Aperta la pagina web, accanto all’indirizzo in basso a destra compare una icona a forma di due pagine nere. Clicchiamoci su e la pagina appare come un testo. Tocchiamo u a parola e questa viene evidenziata tra due cursori a forma di piccoli cerchi. Spostiamo i cerchietti all’ inizio e alla fine del testo che vogliamo copiare e clicchiamo sull’icona che appare sopra il testo a forma di due piccole pagine bianche. Questo è il tasto “copia”. Apriamo infine la pagina dove vogliamo incollare e clicchiamo sull’ icona a forma di due piccole pagine bianche e nere . Questo è il pulsante incolla

  3. Ridimensionare le immagini con Paint
    19 Luglio 2015 a 5:18 | #4

    Ridimensionare le immagini con Paint già presente di default nel sistema operativo. Ridimensionare puo’ essere utile per spedire piu’ facilmente immagini pesanti via mail Aprire paint, segliere la foto e in alto a destra compare “ridimesiona” si puo’ scegliere o perentuale o pixel. Flaggando la casellina mantieni proporzioni la foto non viene alterata https://www.facebook.com/143080372457335/photos/a.323135104451860.71063.143080372457335/792869754145057/?type=1

  4. bloccare le richieste dei giochi in FB
    21 Giugno 2015 a 6:31 | #8

    Come bloccare le richieste dei giochi in FB. Facciamo clic sulla piccola freccia in alto a dx e selezioniamo “Impostazioni “. Clicchiamo sulla voce BLOCCO nel menu a sx . Andiamo nel blocco delle applicazioni e inviti . Inseriamo il nome dell’appliazione di cui riceviamo notifiche e inviti in BLOCCO DI APPLICAZIONI. Una volta inserito il nome del gioco torniamo al profilo

  5. Ridimensionare le immagini con Paint
    21 Giugno 2015 a 6:31 | #9

    Ridimensionare le immagini con Paint già presente di default nel sistema operativo. Ridimensionare puo’ essere utile per spedire piu’ facilmente immagini pesanti via mail Aprire paint, segliere la foto e in alto a destra compare “ridimesiona” si puo’ scegliere o perentuale o pixel. Flaggando la casellina mantieni proporzioni la foto non viene alterata

  6. 21 Giugno 2015 a 6:30 | #10

    Impostazione del carattere predefinito in word https://support.microsoft.com/it-it/kb/291291/it

  7. 21 Giugno 2015 a 6:26 | #11

    Internet: come dare piu’ banda al sistema. Seguire pedestremente le istruzioni. Anche se compare “non configurata” bisogna “attivare” e portare a 0. https://www.facebook.com/143080372457335/photos/a.323135104451860.71063.143080372457335/791283290970370/?type=1

  8. Super antenna wi fi Kasens 990 wg
    21 Giugno 2015 a 6:23 | #13

    Super antenna wi fi Kasens 990 wg . Prende anche se il router è lontano http://www.amazon.it/s/…

  9. Ripristinare Chrome
    14 Giugno 2015 a 19:15 | #14

    Ripristinare Chrome : quando si cominciano a vedere barre non volute e motori di ricerca strani che prendono possesso del browser è meglio ripristinare Chrome. Andiamo sulpulsante a barre in alto a destra. Andiamo in Impostazioni, scorriamo fino in fondo e andiamo in Impostazioni avanzate- scorriamo e clicchiamo ripristina chrome

  10. Ripristinare Mozilla
    14 Giugno 2015 a 19:14 | #15

    Ripristinare Mozilla: quando si cominciano a vedere barre non volute e motori di ricerca strani che prendono possesso del browser è meglio ripristinare Mozilla. Nella barra in alto a destra di Mozilla Andiamo in strumenti – aiuto – ripristina firefox

  11. 14 Giugno 2015 a 19:12 | #17

    Speciale stampanti 3 D http://1drv.ms/1dEhJbc

  12. 14 Giugno 2015 a 19:11 | #21
  13. masterizzare un’immagine Iso da windows 7
    4 Giugno 2015 a 18:53 | #22

    Da Windows 7 in poi non è più necessario utilizzare un software di
    terze parti per masterizzare un’immagine Iso; basta fare clic destro sul file e scegliere l’opzione Masterizza
    immagine disco.

  14. aiuto per combattere l’installazione di software dannoso
    26 Maggio 2015 a 20:15 | #24

    Un altro aiuto per combattere l’installazione di software dannoso è fare in modo che windows visualizzi le estensioni dei file per scoprire eventuali formati nascosti . Andiamo in Opzioni Cartella in Pannello di controllo e in “Visualizzazione” deselezioniamo “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti”. Quindi un file che semrerebbe jpg si visulizerebbe come jpg.exe rivelando la sua natura maligna

  15. Grandi Capolettera in word
    26 Maggio 2015 a 20:11 | #25

    Grandi Capolettera in word come nei vecchi libri di fiabe. Fare clic sul paragrafo da modificare ,spostarsi nel ribbon “Inserisci” aprire il menu a tendina “Capolettera” e cliccare su “Interno”

  16. Password Alert l’antiphishing di Chrome
    26 Maggio 2015 a 20:11 | #26
  17. 26 Maggio 2015 a 20:10 | #27

    Per restare sempre aggiornati http://windows.microsoft.com/it-it/windows/home

  18. Attenzione quando si stampa: riduciamo gli sprechi
    26 Maggio 2015 a 20:08 | #28

    Attenzione quando si stampa: riduciamo gli sprechi
    Ricordate di spegnere sempre la stampante quando non la adoperate;
    Controllate bene il documento prima di stamparlo in modo da evitare stampe inutili: utilizzate l’opzione “Anteprima di stampa” per vedere se l’impaginazione del documento è quello desiderato in modo da apportare le modifiche e poi mandare in stampa;
    Stampate su carta riciclata tutte le volte in cui è possibile: una tonnellata di carta riciclata permette di evitare l’abbattimento di 24 alberi, lo spreco di 4.100 kWh di energia elettrica e di 26 mc di acqua e l’emissione in atmosfera di 27 kg di CO2;
    Quando potete, utilizzate la modalità di stampa a bassa risoluzione;
    Privilegiate l’opzione fronte-retro e dove possibile, riducete i margini della pagina e la dimensione del carattere;
    Per quanto possibile, stampate tutti i documenti in un’unica sessione: eviterete così che la stampante si scaldi ripetutamente consumando energia;
    In caso di documenti condivisi, fate ricorso alle funzioni di commento dei vostri software per l’edizione del testo invece di stamparlo in più versioni;
    Se utilizzate una stampante laser, sappiate che la cartuccia del toner contiene sostanze nocive per contatto o inalazione pertanto seguite sempre le istruzioni riportate sul libretto della stampante in modo da capire come inserire o eliminare le cartucce nella maniera corretta;
    Infine, ricordate che cartucce e toner sono prodotti inquinanti e che devono essere smaltiti in maniera corretta. Verificate quindi le istruzioni indicate sul libretto della vostra stampante e in caso contattate le aziende specializzate che si occupano del loro smaltimento.

  19. Chrome piu’veloce
    26 Maggio 2015 a 20:05 | #29

    Se vuoi chrome ancora piu’ veloce ci sono due trucchetti.
    Apri Chrome e nella bara degli indirizzi digita “chrome://flags” . Tra tutte le opzioni che vedi cerca “Attiva rasterizzazione GPU” . Sulla freccettina nera fai clicca su “attiva” . Poi sempre nello stesso menu di chrome://flags cerca “Sezioni massime per l’area di interesse Mac, Windows, Linux, Chrome OS, Android”. Clicca sulla solita frecettina nera e scegli il valore 512 . Chrome avrà piu’ memoria con cui lavorare

  20. Office Powerpoint: Testo Cadenzato per far apparire iltesto non tutto insieme,
    26 Maggio 2015 a 20:05 | #30

    Office Powerpoint: Testo Cadenzato per far apparire iltesto non tutto insieme, ma come se lo si stesse digitando in quel momento andare su Inserisci , Casella di Testo e posizionare la casella dove si desidera e digitiamo il testo. Poi andiamo su Animazioni, Tutto Insieme e quindi sulla piccola freccia sotto la voce Opzioni effetto. Qui nel tab EFFETTO andiamo su TESTO ANIMATO e selezioniamo PER LETTERA . Nella casella sotto inserisci un valore basso come 0,1. Clicchiamo su OK per confermare e vedere l’anteprima

  21. Office Excel: riempire piu’ celle insieme
    26 Maggio 2015 a 20:05 | #31

    Office Excel: riempire piu’ celle insieme . Per inserire lo stesso numero in piu’ celle basta tenere premuto il tasto CTRL e cliccare progressivamente su tutte le celle desiderate . Sull’ultima digitare il numero e quindi premere il tasto CTRL + ENTER . Il valore comparirà in tutte le celle selezionate

  22. Ripristino configurazione
    26 Maggio 2015 a 20:05 | #32

    Manutenzione: quando si nota che c’è un rallentamento improvviso si puo’ tentare di ripristinare la situazione precedente col ripristino configurazione di sistema. In windows 7 si accede al ripristino configurazione andando in Start e digitando nella casella di ricerca Ripristino configurazione di sistema .
    In windows 8 invece andare nella casella di ricerca del pannello di controllo digitare “ripristino”, cliccare su “ripristino” e poi “apri ripristino configurazione di sistema”

  23. spegnere il PC senza installare gli aggiornamenti
    26 Maggio 2015 a 20:01 | #33

    Per spegnere il PC senza installare gli aggiornamenti dal desktop bisogna premere la combinazione di tasti Alt+F4 e selezionare Arresta Sistema. Windows viene chiusoi senza aggiornamenti

  24. Stampare da un portatile su una stampante collegata ad un pc fisso
    26 Maggio 2015 a 19:59 | #34

    Stampare da un portatile su una stampante collegata ad un pc fisso
    Se entrambi hanno windows 8.1 è estremamante facile.
    Innanzitutto accendere il pc fisso dove sono collegati router e stampante . Accendete ovviamente anche la stampante . Nel caso il portatile fosse già stato acceso riavviatelo sempre dopo aver acceso il pc fisso.
    Nel portatile accedete al pannello di controllo. Andate in “dispositivi e stampanti”, “aggiungi stampante”.
    Dopo una breve ricerca il portatile trova la stampante . Evidenziatela e automaticamente parte la ricerca dei driver della stampante in rete. Una volta installati i driver la stampante è disponibile e potete avviare la stampa direttamente dal portatile

  25. Sincronizzare la rubrica del cellulare con Gmail
    26 Maggio 2015 a 19:58 | #35

    Sincronizzare la rubrica del cellulare con Gmail
    Android: configura l’account Google e nelle opzioni di sincronizzazione seleziona quella dei Contatti

  26. Bloccare richieste di giochi su Facebook
    26 Maggio 2015 a 19:58 | #36

    Bloccare richieste di giochi su Facebook: Dalla pagina principale di FB clicchiamo su “GIochi”presente nel pannello di sinistra sotto “Applicazioni”. Andiamo in attività e clicchiamo su Inviti . Clicchiamo sulla X accanto ad uno degli inviti . Ci vengono fornite due opzioni : “Vuoi bloccare gioco X” e “Vuoi ignorare tutte lerichieste di amico”. Scegliendo la prima bloccheremo il gioco e impediremo ad altri amici di inviarci inviti

  27. Modalità provvisoria: se il pc non si avvia,
    26 Maggio 2015 a 19:57 | #37

    Modalità provvisoria: se il pc non si avvia, per poter procedere alla risoluzione del problema si deve partire in modalità provvisoria
    In Windows 7 all’aqccensione del pc tenere premuto il tasto F8. All’avvio usare i tasti freccia e scegliere Modalità provvisoria
    In Windows 8: aprire la Charms Bar , Impostazioni ,Arresta , a questo punto scegli Riavvia il sistema tenendo premuto il tasto shift (quello con la freccia in alto del maiuscolo). Dalla finestra che appare al riavvio selezioniamo Risoluzione problemi / Opzioni avanzate Impostazioni di avvio e clicchiamo su Riavvia . A questo punto il pc si riavvia mostrandoci tra le opzioni quella in Modalità provvisoria.
    In alternativa andiamo in Impostazioni/Modifica impostazioni PC/Aggiorna e ripristina e dallasezione Avvio Avanzato clicca su Riavvia ora

  28. Creare un file zippato
    26 Maggio 2015 a 19:57 | #38

    Creare un file zippato : selezioniamo il file o i files da zippare clicchiamoci su col tatsto dx del mouse e scegliamo “invia a / cartella compressa”

  29. Chrome cambia la pagina di ricerca
    26 Maggio 2015 a 19:56 | #39

    Chrome cambia la pagina di ricerca. Se chrome (o un altro browser) cambia la pagina del motore di ricerca tipo Istatsurf , per prima cosa cercare di disinstallare un eventuale software recanmte il nome dai programmi, poi rimuoviamolo anche dal browser tra le estensioni e i motori di ricerca attivi. In chrome andiamo in Impostazioni/Estensioni e in Impostazioni/Cerca/Gestisci motori di ricerca. QUindi convienme cmq fare una passata con MalwareBytes. Infine riportiamo il browser alle condizioni iniziali. Sempre in Chrome clicchiamo sulle tre barrette all’estrema destra della barra di chrome. Andiamo in Impostazioni, scendiamo e clicchiamo su impostazioni avanzate e quindi su “ripristina impostazione iniziale”

  30. Stop alla riproduzione automatica dei video in FB
    26 Maggio 2015 a 19:55 | #40

    Stop alla riproduzione automatica dei video in FB: entriamo nel nostro FB , clicchiamo sul pulsantino a forma di freccia rivolta verso il basso. Nella sezione centrale cerchiamo “Riproduzione automatica dei video” e clicchiamo sul pulsante con la scritta “attiva” così da far apparire l’opzione “disattiva”. Selezioniamola e torniamo alla Home . Funziona solo sul web e non sulle app degli smartphone

  31. Per creare una partizione del disco fisso basta il sistema operativo
    26 Maggio 2015 a 19:53 | #41

    Per creare una partizione del disco fisso basta il sistema operativo già installato. L’utilità si trova facilmente scrivendo “partizioni” nella casella di ricerca o del tasto “start” o della lente di ingrandimento in windows 8. Una volta aperta la finestra vedremo sicuramente due partizioni : la principale che è “c:” ed un’altra per il ripristino del sistema .
    Per creare una partizione dobbiamo ridurre lo spazio al volume principale. Facciamo clic col tasto dx su c: e scegliamo “riduci volume”.
    Il sistema calcola lo spazio disponibile e noi alla voce “Specificare la quantità di spazio da ridurre” indichiamo cio’ che ci serve, ad es. 100 Mb.
    Facciamo clic su “riduci”. AL termine vediamo un nuovo riquadro da 100 Mb di “spazio non allocato” .
    Facciamo clic col tasto dx sullo spazio e scegliamo “nuovo volume semplice” e scegliamo una lettera che definisce il volume ad esempio “k”.
    L’ultimo passo prevede la scelta del fyle system, se non abbiamo particolari esigenze lasciamo NTFS e clicchiamo su Avanti. Abbiamo finito

  32. Win 8.1 far funzionare programmi e/o periferiche per S.O. precedenti
    26 Maggio 2015 a 19:45 | #42

    Win 8.1 far funzionare programmi e/o periferiche per S.O. precedenti tipo win xp, vista o sette
    Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di compatibilità dei programmi
    Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell’angolo superiore destro dello schermo, muovilo verso il basso e quindi fai clic su Cerca.
    Immetti esegui programmi nella casella di ricerca.
    Tocca o fai clic su Esegui programmi creati per versioni precedenti di Windows e quindi su Avanti.
    Seleziona il programma su cui intervenire.
    In alternativa:
    se non vedi il programma nell’elenco, seleziona Non in elenco.
    Tocca o fai clic su Avanti e quindi segui le istruzioni nello strumento di risoluzione dei problemi.

  33. Cancellare rapidamente la cronologia di Firefox con il pulsante Dimentica
    26 Maggio 2015 a 19:44 | #43

    Cancellare rapidamente la cronologia di Firefox con il pulsante Dimentica
    Nelle versioni più recenti di Firefox è stato introdotto il pulsante Dimentica con cui è possibile cancellare la cronologia recente senza toccare gli altri dati personali.
    Utilizzarlo è molto semplice:
    Aggiungere per prima cosa il pulsante Dimentica alla Barra degli strumenti (questa operazione va fatta una sola volta).
    Fare clic sul pulsante dei menu new fx menu (quello con le barre ultimo a destra)
    Fare clic su personalizza in fondo al pannello dei menu.
    Trascinare il pulsante Dimentica (forget button gray) dal pannello Strumenti e caratteristiche aggiuntive alla Barra degli strumenti, quindi fare clic su Termina personalizzazione.
    Quando occorrerà cancellare la cronologia recente, fare clic sul pulsante Dimentica forget button gray sulla Barra degli strumenti.
    Scegliere un intervallo di tempo che si desidera far “dimenticare” al browser (cinque minuti, due ore o 24 ore) e fare clic sul pulsante rosso Dimentica.

  34. Win 7 ibernazione per disabilitarla manualmente
    26 Maggio 2015 a 19:43 | #44

    Win 7 ibernazione per disabilitarla manualmente
    Per disabilitare l’ibernazione
    Avviare il prompt dei comandi con diritti amministrativi
    Per avviare il Prompt dei Comandi con i diritti amministrativi:
    Start
    Scrivere CMD e premere, al posto del solito INVIO, la combinazione di tasti CTRL+SHIFT+INVIO
    Quindi scrivere
    powercfg -hibernate off
    seguito da Invio
    per riabilitare l’ibernazione
    powercfg -hibernate on
    seguito da Invio

  35. Il God Mode ovvero il pannello di controllo completo
    26 Maggio 2015 a 19:42 | #45

    Il God Mode ovvero il pannello di controllo completo per settare tutte le impostazioni. In Windows 7, Vista e 8 c’è una modalità nascosta con cui è possibile avere tutte le impostazioni .
    basta cliccare con il tasto destro del mouse sul desktop e creare una nuova cartella. Dopodiché è sufficiente nominarla: GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}. Ecco comparire un’icona di collegamento con tanto di comoda interfaccia. L’unica avvertenza è che il trucco sembra non funzionare con le versioni a 64 bit. Pare che si rischino fastidiosi crash. Per creare le parentesi graffe usare i tasti AltGr + Shift + [ e AltGr + Shift + ]

  36. Ripristino configurazione di sistema
    26 Maggio 2015 a 19:41 | #46

    Ripristino configurazione di sistema
    Come è possibile annullare le modifiche di sistema che impediscono a Windows di funzionare correttamente?
    Il Ripristino configurazione di sistema è un modo per ripristinare le impostazioni hardware e software di Windows ad uno stato precedente. Esso non influisce su dati e file personali, come e-mail, documenti o foto. Windows XP, Vista e 7 creano automaticamente copie di impostazioni di sistema, i dettagli di configurazione e impostazioni hardware. È possibile anche creare manualmente una copia, detta punto di ripristino.
    SINTOMI
    Il computer può essere lento o non funzionare correttamente o si può rilevare che la configurazione corrente del sistema presenta problemi.
    IMPORTANTE
    Effettuando le seguenti operazioni, il Ripristino configurazione di sistema può disinstallare programmi e driver, se questi sono stati installati dopo la data del punto di ripristino selezionato.
    SOLUZIONE
    È possibile utilizzare il Ripristino configurazione di sistema per riportare i file e le impostazioni di sistema ad un momento precedente, nel quale il sistema funzionava correttamente. Seguire questa procedura in base al sistema operativo:
    Windows XP:
    Fare clic su Start, Tutti i programmi, Accessori, Utilità di sistema e Ripristino configurazione di sistema.
    Selezionare Ripristina il computer a uno stato precedente e fare clic su Avanti.
    Sul calendario che viene visualizzato, una data in grassetto indica che in quel giorno è stato creato un punto di ripristino. Selezionare la data in cui si è certi che il sistema funzionasse correttamente, o una precedente ad essa, e fare clic su Avanti.
    Verrà visualizzata una finestra di conferma. Fare clic su Avanti per avviare il processo. Il sistema si riavvia automaticamente durante il processo.
    Windows Vista o Windows 7:
    Fare clic su Start, Tutti i programmi, Accessori, Utilità di sistema e Ripristino configurazione di sistema.
    Ripristino configurazione di sistema mostrerà un ripristino consigliato, che corrisponde al punto di ripristino creato più di recente. Nel caso in cui si sia certi che il sistema funzionasse ancora correttamente a questa data, fare clic su Avanti; altrimenti selezionare Scegli un punto di ripristino diverso. Verrà presentata una lista di possibili punti di ripristino, ordinati per data. Selezionare la datain cui si è certi che il sistema funzionasse correttamente, o una precedente ad essa, e fare clic su Avanti.
    Verrà visualizzata una finestra di conferma. Fare clic su Fine per avviare il processo. Il sistema si riavvia automaticamente durante il processo.

  37. 8 Febbraio 2015 a 21:24 | #47

    PictureClip è un programma per tagliare le immagini in più parti, accessorio molto utile ai webmaster per creare immagini cliccabili in diverse zone, o come vedremmo nella descrizione, per ritagliare le icone presenti in una cartella .http://www.aiutamici.com/…/p…/Pictureclip/pictureclip_v2.zip

  38. 8 Febbraio 2015 a 21:24 | #48

    DownThemAll è un addon di firefox che aiuta a scaricare file in maniera piu’ veloce https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/downthemall/?src=search

  39. Firefox: ripristinare google come motore di ricerca predefinito
    8 Febbraio 2015 a 21:23 | #49

    Firefox: ripristinare google come motore di ricerca predefinito.
    Se a seguito di qualche installazione in Firefox cambia il motore di ricerca …basta lanciare Firefox, cliccare sull’icona del motore di ricerca (quella a destra della barra degli indirizzi) e dal menu a discesa scegliere Google in Gestione Motori di ricerca e rimuoviamo quelli che non ci interessano

  40. Win 8.1 far funzionare programmi per S.O. precedenti
    8 Febbraio 2015 a 21:12 | #50

    Win 8.1 far funzionare programmi e/o periferiche per S.O. precedenti tipo win xp, vista o sette

    Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di compatibilità dei programmi

    Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell’angolo superiore destro dello schermo, muovilo verso il basso e quindi fai clic su Cerca.

    Immetti esegui programmi nella casella di ricerca.

    Tocca o fai clic su Esegui programmi creati per versioni precedenti di Windows e quindi su Avanti.

    Seleziona il programma su cui intervenire.
    In alternativa:
    se non vedi il programma nell’elenco, seleziona Non in elenco.

    Tocca o fai clic su Avanti e quindi segui le istruzioni nello strumento di risoluzione dei problemi.

Pagine dei commenti
1 2 3 ... 12 5
  1. 13 Dicembre 2011 a 8:15 | #1
E' necessario che tu sia collegato per poter inserire un commento.